9:00-13:00 / 15:30-19:30

Lun-Ven / Sab 9:00-13:00

Viale Ippocrate 28

00161 Roma (RM)

+39 06 693 655 67

info@immobiliarecalzini.it

Confronta gli annunci

Febbraio è il mese dell’acquario: qual è la casa ideale per il segno?

Febbraio è il mese dell’acquario: qual è la casa ideale per il segno?

Oroscopi e profili astrali? Non dovete crederci per forza ma verificarli, dice Paolo Fox. Ed è con questo spirito che ogni mese proponiamo questa rubrica, dedicata alle case, alle stelle e, soprattutto, ai sogni. È aspirazione di moltissime persone, infatti, avere una bella casa, che sia simbolo della propria personalità e la rispecchi nel gusto per gli arredi ma anche nella divisione degli spazi. Chi tiene particolarmente all’ambiente domestico non può fare a meno di proiettarvi le proprie emozioni e il proprio speciale ed unico stile di vita. Per esempio, qual è il rifugio perfetto per i nati sotto il segno dell’Acquario?Il mese di febbraio è per gran parte occupato da questo segno d’aria (dal 21 gennaio al 19 febbraio), dalla sua determinazione ed indipendenza, ma anche dalla sua naturale propensione all’amicizia. Già queste sole caratteristiche bastano a definirne il suo spazio privato ideale come semplice, pratico e conviviale, ma gli appartenenti al segno hanno anche una personalità fuori dagli schemi, ambiziosa e visionaria e questo non può non riflettersi sui loro gusti in fatto di case ed arredamento.L’Acquario arreda casa seguendo i suoi propri istinti e ragionamenti ed è del tutto disinteressato alle opinioni degli altri e alle mode. I buoni risultati che, alla fine, ottiene sono frutto di sperimentazione e originalità, che l’Acquario vuole godere per sé stesso e non certo esibire. Odia, infatti, l’ostentazione e ama circondarsi di oggetti essenziali, spesso anonimi, dei quali apprezza la versatilità, il fatto di poterli utilizzare in ambienti diversi, trasportandoli a seconda delle occasioni. Il frutto di questo modo di pensare ed agire è un’eleganza non borghese ma, al contrario, povera, asciutta e funzionale.L’Acquario è anche molto abile a reinventare gli spazi e riesce a ricavare dal nulla nuovi ripostigli, cabine armadio, soppalchi, angoli dedicati all’organizzazione. Se la materia su cui lavorare è un grande spazio unico un Acquario saprà ben segmentarlo e trovare risposta ad ogni esigenza individuale o familiare. Agli appartenenti al segno, tra l’altro, il vuoto non dispiace: la casa non deve necessariamente esplodere di calore e sentimento, ma è ben accetta una certa semplicità nella quale inserire strategicamente pochi tocchi audaci. Gli Acquario vanno matti per i grandi spazi, come gli open space e i loft inondati di luce naturale e rifuggono da situazioni abitative claustrofobiche.E poi c’è il loro amore per la compagnia. Gli Acquario sono molto concentrati su sé stessi ma, contemporaneamente, aperti agli altri. Tra gli ambienti più importanti della casa figurano, quindi, la cucina, meglio se abitabile e molto spaziosa (anche se raramente sono abili tra i fornelli), la sala da pranzo, la zona living. Amano l’idea di avere una camera per gli ospiti, persino quando non la usano. Anche all’esterno via libera ai punti di ritrovo con gli amici, ai giardini e ai terrazzi arredati con divanetti e cuscini, tavoli e panchine.Tutto considerato, insomma, gli Acquario ci ricordano le bellissime parole dello scrittore Leo Buscaglia: “Una sola rosa può essere il mio giardino… un solo amico, il mio mondo”.

img

Luigi Calzini

Post correlati

Come vendere casa se è occupata dagli inquilini

La vendita della casa è già un’operazione complicata di per sé, figuriamoci quando è occupata...

Continua a leggere
di Luigi Calzini

6 cose da fare dopo che avete comprato casa

I documenti sono stati firmati, adesso stringete le chiavi nella vostra mano: non c’è, forse,...

Continua a leggere
di Luigi Calzini

Ecco come fare ordine in casa con l’anno nuovo

L’inizio di un nuovo anno è un buon momento per iniziare qualcosa di nuovo o mettere ordine tra...

Continua a leggere
di Luigi Calzini