9:00-13:00 / 15:30-19:30

Lun-Ven / Sab 9:00-13:00

Viale Ippocrate 28

00161 Roma (RM)

+39 06 693 655 67

info@immobiliarecalzini.it

Confronta gli annunci

6 cose da fare dopo che avete comprato casa

6 cose da fare dopo che avete comprato casa

I documenti sono stati firmati, adesso stringete le chiavi nella vostra mano: non c’è, forse, sensazione migliore che conquistare la casa dei propri sogni ed essere finalmente pronti a trasferircisi! In questo momento così emozionante è facile che sfugga qualcosa. Eppure ci sono alcuni adempimenti di cui dovreste occuparvi con una certa sollecitudine.
Vediamo in questo articolo le sei cose più importanti da fare dopo avere acquistato una casa.

Cambiare le serrature.
Chiamate un fabbro e chiedetegli di sostituire tutte le serrature e di procurarvi nuove chiavi. Adesso sì che vi sentirete davvero “proprietari” e aumenterete il livello di sicurezza. Se esiste già un sistema di allarme cambiate i codici di accesso, altrimenti considerate la possibilità di installarne uno.

Fare le pulizie.
Potete occuparvene da soli ma la prima volta sarebbe meglio procedere con una pulizia approfondita, da affidare ad una ditta specializzata. Se in casa sono già presenti materassi, divani, tende e tappeti e non avete intenzione di sostituirli potete comunque ottenere una pulizia impeccabile con la sanificazione, offerta oggi da molte imprese di pulizia. Igienizzate a fondo anche doccia, vasca e sanitari utilizzando, per esempio, il vapore ad altissima temperatura.

Modificare i contratti.
È questo il momento di modificare i contratti per le utenze di luce, gas ed Internet. Per fare una voltura o attivare una nuova utenza telefonate al gestore dei servizi, muniti di codice cliente e matricola del contatore.

Un nuovo indirizzo!
Informate tutti quelli che conoscete che avete un nuovo indirizzo: sfruttate a questo scopo i gruppi WhatsApp con amici e parenti. È anche necessario chiedere all’Ufficio Anagrafe del Comune il cambio di residenza entro 18 mesi dalla stipula dell’atto, per poter accedere alle agevolazioni sulla prima casa. Per aggiornare l’indirizzo sulla patente e sul libretto di circolazione (sulla carta d’identità non occorre) potete compilare un modulo che vi verrà consegnato al Comune: nei giorni successivi riceverete a casa degli adesivi contenenti il nuovo indirizzo, da appiccicare sui documenti. Non appena avete del tempo disponibile informate del cambio indirizzo anche la vostra banca.

Un nuovo medico!
Se la ASL di riferimento è cambiata potete scegliere un nuovo medico di base, ma anche mantenere il medico precedente.

Presentarsi ai vicini.
In America si usa consegnare ai vicini un cestino con specialità preparate in casa: senza spingervi a tanto è comunque buona educazione suonare il campanello e presentarsi. I vicini possono essere una fonte preziosa di informazioni sui migliori supermercati della zona, su dove convenga comprare il pane o sulle attività commerciali dalle quali farsela… alla larga!

img

Luigi Calzini

Post correlati

Come vendere casa se è occupata dagli inquilini

La vendita della casa è già un’operazione complicata di per sé, figuriamoci quando è occupata...

Continua a leggere
di Luigi Calzini

Ecco come fare ordine in casa con l’anno nuovo

L’inizio di un nuovo anno è un buon momento per iniziare qualcosa di nuovo o mettere ordine tra...

Continua a leggere
di Luigi Calzini

Come aiutare tuo figlio a comprare casa?

Come aiutare tuo figlio a comprare casa? Il 70% dei genitori italiani aiuta concretamente i...

Continua a leggere
di Luigi Calzini